Tecnico di ripresa e montaggio digitale

Il Tecnico di ripresa e di montaggio digitale realizza riprese audiovisive ed esegue le operazioni di montaggio e postproduzione, ordinando e connettendo le sequenze, scegliendo immagini tra quelle registrate e selezionando effetti sonori idonei a garantire la trama e la continuità narrativa indicata nella sceneggiatura. Attraverso il montaggio elabora la versione definitiva del prodotto audiovisivo (film, cortometraggio, servizio giornalistico, documentario, videoclip, promo … ).

Il percorso prevede una fase di formazione teorica in aula della durata complessiva di 450 ore + 4 mesi di stage che si svolgeranno in aziende del territorio regionale. Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18. 

Alle/agli allieve/i verrà riconosciuta una borsa lavoro per la fase di esperienza pratica pari ad euro 800,00 mensili.
L’attività formativa si articolerà nei seguenti argomenti:

Titolo Segmento/UFC
Durata in ore
Modulo introduttivo di presentazione e costituzione del Gruppo d’aula (non UFC)
2
Esercizio di un’attività lavorativa in forma dipendete o autonoma
16
L’attività professionale di Tecnico di ripresa e di montaggio digitale
20
Definizione delle caratteristiche del prodotto audiovisivo
44
Preparazione della location e dell’attrezzatura tecnica”
32
Esecuzione delle riprese
94
Montaggio del girato su pellicola
40
Montaggio del girato in digitale
98
Creazione ed integrazione di animazioni ed effetti speciali nel prodotto audiovisivo
62
Finitura del montaggio
20
“Gestione della strumentazione impiegata per le attività di ripresa e montaggio”
6
“Sicurezza sul luogo di lavoro
16
Totale
450

Partecipanti e requisiti per l’ammissione
Il percorso é riservato a n. 10 allievi disoccupati/ inoccupati che rispondano ai seguenti requisiti: essere in possesso del diploma di Scuola Secondaria Superiore e residenti o domiciliati in Umbria.

Il requisito del titolo di studio deve essere posseduto dai destinatari dell’intervento alla data della scadenza del presente avviso, il requisito di domicilio dovrà essere posseduto da coloro che risulteranno ammessi al percorso formativo alla data di inizio delle attività formative, pena l’esclusione della partecipazione.

Ulteriori competenze richieste in ingresso
• Conoscenze di base di informatica e di internet;
• Conoscenza della Lingua Inglese – livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue.

> L’Avviso pubblico