Sapere e scrivere di musica nell’era digitale

Programma:

  • La musica è cambiata: nuove tecnologie, nuovo ascolto, nuovo consumo
  • Dal vinile al digitale (CD, MP3, PCM, DSD). Valutazione tecnica di un’incisione
  • Video-musicali e risoluzioni di ultima generazione: SD, HD e 4K.
  • I media digitali e la musica: Spotify e le nuove modalità di fruizione del suono
  • Evoluzione del consumo dopo la crisi del mercato tradizionale e la pirateria: vendita e servizi digitali free e in abbonamento; il download e lo streaming. Le nuove piattaforme e l’offerta sui tablet
  • DRM (Digital Rights Management), come funziona la gestione del diritto d’autore in ambiente digitale
  • Il giornalismo musicale e il web: i siti, i blog, il concerto in rete
  • Passione, obiettività e rapporti con la produzione musicale: come preservare l’indipendenza del critico musicale

Durata: 4 ore

Crediti FPC: 8 (otto)

Costo: 100 euro

Date di svolgimento:

Sabato 8 novembre (dalle 9 alle 13) a Roma, Auditorium Parco della Musica

Docente:

    • Giancarlo Valletta

Dal 1988 è un giornalista del comparto audio e video, con all’attivo collaborazioni con tutte le testate di settore (Stereoplay, Suono, Audio Review, Digital Video Home Theater, Videotecnica, Fedeltà del Suono). Dal 2001 collabora alla comunicazione di numerose aziende come Sony Pictures, Samsung, LG, Denon, Rotel, Classè. Dal 2005 è consulente nella realizzazione di alcuni studi di registrazione sia in Italia che all’estero. Dal 2006 è direttore dell’ufficio stampa di “Audiogamma SPA”, distributore di tecnologia audio e video. In questa veste è anche impiegato come consulente da “Bowers & Wilkins”, il maggiore produttore mondiale di speaker di riferimento (Abbey Road Studios e molti altri). Dal 2009 è consulente dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, dove tiene seminari periodici e cura la sponsorizzazione tecnica di “Bowers & Wilkins” con la Fondazione.

    • Marco Fullone

Autore radiofonico, musicista, music designer.
Nell’ambito radiofonico dal 1999 è programmatore musicale e sound designer di Monte Carlo Nights di RADIO MONTE CARLO, il celebre show radiofonico condotto da Nick The Nightfly (www.radiomontecarlo.net). Come autore e programmatore musicale ha collaborato dal 1990 al 1994 a vari programmi di RAI Radio 1 e RAI Radio 2
Dal 2007 ricopre le vesti di direttore artistico – musicale di Radio Monte Carlo 2 (www.mc2radio.net ), un progetto completamente dedicato alla musica di qualità, un network radiofonico improntato ai suoni fashion lounge, chillout, house ed electro.
Come critico musicale ha collaborato con riviste come Style (Corriere Della Sera), Rockstar, Audio Review, Tribe, ecc., e ha creato e diretto ACID JAZZ MAGAZINE (per il quale ha realizzato e prodotto oltre 50 compilation).

Per ulteriori informazioni: segreteria@centrogiornalismo.it; telefono: 0755911211